Il Lu.C.C.A. aderisce al “Lucca Teatro Festival”: gli eventi in programma al Museo

Marzo è il mese dei bambini e degli adulti che non hanno smesso di sognare.

Il Lu.C.C.A.- Lucca Center of Contemporary Art aderisce alla sesta edizione del Lucca Teatro Festival “Che cosa sono le nuvole?”, la manifestazione internazionale di teatro per le nuove generazioni, e co-produce gli spettacoli-laboratorio del duo argentino Camino Teatro e della compagnia brasiliana Catarsis Produções che andranno in scena nel museo lucchese. Il 14 marzo grande apertura del Festival in piazza San Francesco con artisti di strada a partire dalle ore 15.

CAMINO TEATRO

Il duo italo-argentino Camino Teatro si esibirà con uno spettacolo teatrale che è in tournée da diversi anni in molti festival in Argentina, Bolivia, Perù, Brasile e con un seminario su arti marziali e teatro.

Spettacolo-laboratorio “LuiEmi nel mar di Shakespeare”

4 marzo 2020 ore 14,30 e ore 17

Emilia e Luisito sono due attori che fanno di tutto per sopravvivere. Lei sogna Shakespeare, lui sogna lei. Si incontrano su un set di pubblicità, stanchi, affamati, delusi, però all’ora del pranzo nuoteranno nell’universo dello scrittore e cominceranno a provare la scena d’amore e morte di Piramo e Tisbe che, lungi dall’essere morti, vivranno ancora in Luisito ed Emilia attraverso il loro amore e la loro professione.

Regia di Ana Woolf

con Laura D’Anna e Giorgio Zamboni

Durata 55 min

Età: 6-13 anni

Biglietto ingresso: 5,00 €

Giochi teatrali e Kung Fu

5 marzo 2020 ore 14,30 e ore 17

Sviluppare con disciplina e Kung Fu (duro lavoro) l’unione di mente, corpo e cuore: connessione con il cielo, la terra e la propria respirazione. I bambini lavoreranno con gli elementi della natura (terra, legno, metallo, fuoco, acqua), con i principi dei cinque animali (tigre, gru, serpente, leopardo, drago) e con racconti di Gianni Rodari e Italo Calvino.

con Laura D’Anna e Giorgio Zamboni

Durata 1h 30

Età: 8-11 anni

Biglietto ingresso: 5,00 €

CATARSIS PRODUÇÕES

La compagnia brasiliana presenta Scaratuja, uno spettacolo basato sul linguaggio non verbale che offre un’esperienza creativa ed esplorativa per bambini da 0 a 3 anni invitati a entrare direttamente in scena insieme agli attori.

L’idea centrale dello spettacolo è l’esplorazione del corpo e dello spazio, ma anche quello di stabilire un legame tra i bambini e le immagini, partendo da un groviglio di linee, tracciati, punti e circoli. Tutto questo si armonizza con la sensibilità, la delicatezza e la gioia della musica creata ad hoc da Gustavo Finkler.

Spettacolo-laboratorio “Scaratuja”

12 marzo 2020 ore 10,00 e ore 14,30

13 marzo 2020 ore 10,00 e ore 14,30

14 marzo 2020 ore 10,00, ore 11,30 e ore 17,00

15 marzo 2020 ore 10,00, ore 11,30 e ore 15,00

Regia di Marcelo Peroni 

Con Aline Volpi e Vladimir Camargo

Durata: 30 min

Biglietto ingresso: 5,00 €

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Segreteria Lu.C.C.A.

tel. 0583.492180

[email protected]