Serena Pruno. Amor vincit

“SERENA PRUNO. AMOR VINCIT” 
Ad ingresso libero nel Lu.C.C.A. Lounge&Underground

Scegliere la via delle emozioni o mantenere un saldo approccio razionale? Concedersi all’impero dei sensi vivendo giorno per giorno, abbandonandosi agli intuiti più profondi, oppure gestire pensieri e azioni? È il vero amore, quello senza compromessi, che vince sempre, il filo conduttore della mostra “Serena Pruno. Amor Vincit” in esposizione nel Lu.C.C.A. Lounge&Underground fino al 7 gennaio 2020.

Quella della Pruno è una narrazione che si apre ad un susseguirsi di sollecitazioni visive che hanno spesso a che fare con contesti surreali, elementi architettonici di fantasia, labirinti e volumi prospettici. Una sorta di foresta impenetrabile cosparsa di lupi, draghi ed altre cose inspiegabili, dalla quale si può uscire con la forza del cuore e dell’amore, capaci di vincere ogni cosa.

Originaria di Castelnuovo Magra, Serena Pruno trascorre la sua giovinezza a Pontremoli, in un ambiente artisticamente fecondo a stretto contatto con il padre, il pittore Bruno Pruno. Ha tenuto oltre cento mostre fra personali e collettive, in Italia e all’estero. Le sue opere sono conservate in prestigiose collezioni tra cui quella della Provincia di Massa Carrara e del Consiglio regionale della Toscana, la Casa Museo Ugo Guidi a Forte dei Marmi e in diversi edifici pubblici fiorentini.

L’esposizione personale dell’artista toscana sarà visitabile fino al 7 gennaio 2020. Da martedì a domenica dalle ore 10 alle ore 19. Lunedì chiuso. Ingresso libero.